Lancio nuova Audi A3: persoonlijk contact met digitale apparatuu

Translating…

Lancio nuova Audi A3: formazione del personale con strumenti digitali

08 Maggio 202011

Audisi sta preparando, per la prima volta nella sua storia,ad un lancio totalmente digitale di un suo modello. Lanuova gamma A3arriverà presso le concessionarie nel corso dell’anno evista la situazione sanitaria in atto, il marchio tedesco ha deciso dinon formare il suo personale alla vecchia maniera, ma dipuntare solo su strumenti digitalitra cui anche la realtà virtuale e aumentata.

Normalmente, la preparazione prevede la presenza fisica in una location di circa 400 formatori specializzati nei settori del prodotto, delle vendite e dell’assistenza. In aggiunta, vengono formati 250 tecnici istruttori provenienti da oltre 90 Paesi. Tutte queste persone, poi, trasferiscono quanto imparato ai loro collaboratori. Lo schema, oggi, non può essere più seguito. Già in passato, Audi aveva sfruttato le risorse digitali per la formazione. Per il lanciodella e-tron che abbiamo provato a marzo dello scorso anno, il marchio aveva utilizzato la realtà virtuale. Quanto imparato in quell’occasione è servito per proporreun programma di training completamente digitalizzatoper il lancio della nuova gamma A3.

Gli specialisti delle vendite e dell’assistenza stanno già seguendo, da alcune settimane, deicorsi formativi onlinededicati, per esempio, alle varianti di motore e trasmissione oai sistemi ADAS. All’interno delle videoconferenze, queste persone possono approfondire temi specifici con gli esperti del marchio. A tutto questo si affiancauna piattaforma digitale su base mondialeche permette di accedere a una vasta gamma di materiali formativi.

Per il training tecnicodella nuova A3 è dedicato un programma di autoapprendimento con test d’accesso e finali, video specifici realizzati da Audio Service TV e tutorial per offrire risposte alle varie tematiche. Il corso sui sistemi di propulsione,basato sulla realtà aumentata, sarà presto integrato con applicazioni di realtà virtuale per consentire ulteriori approfondimenti.

Lees Verder

Plaats een reactie